WordPress cookies, quali cookies usa il CMS WP

Questo blog è realizzato con WordPress, pertanto usa i cookie al fine di una migliore navigazione dei visitatori.
WordPress cookies

WordPress utilizza i cookies, ovvero piccoli pezzi di informazioni memorizzate sul tuo computer, per verificare chi sei. Su WP ci sono cookies per gli utenti registrati e per i commentatori.
Utenti

Gli utenti sono le persone che hanno registrato un account sul blog WordPress. Possono essere Amministratori, Editori, Collaboratori, Autori, Sottoscrittori.

I cookie sono impostati per scadere due settimane dal momento in cui vengono impostati.

Quando un utente effettua il login, WordPress utilizza il cookie wordpress_[hash] per memorizzare i dati di autenticazione. Il suo utilizzo è limitato alla zona del pannello di amministrazione (/wp -admin/), quindi non coinvolge chi commenta.
Cookie sicuro, cookie comodo

I cookies attuali contengono dati crittografati, quindi non dovete preoccuparvi che qualcuno possa rubare il tuo nome utente e password leggendo i dati del cookie. Un cookie crittografato è il risultato di una specifica formula matematica applicata ai dati di ingresso (in questo caso il nome utente e la password). E’ molto difficile estrarre dati da un hash (in pratica non è fattibile con i computer di oggi) . Ciò significa che è molto difficile ottenere un hash e “annullare l’hash” per trovare i dati di ingresso originali.

WordPress utilizza i cookies per bypassare la parte di inserimento della password in wp-login.php. Se WordPress riconosce che i vostri cookies sono validi e non scaduti, vi indirizzerà direttamente al Pannello di amministrazione. Se non si hanno i cookies, o sono scaduti o per altri motivi non risultano validi (per es. se li avete modificati manualmente per qualche motivo), WordPress vi chiederà di accedere di nuovo, al fine di generare nuovi cookies.
Commentatori

Gli utenti che commentano sul blog, riceveranno i cookies che verranno memorizzati sui loro computer. Questo è molto vantaggioso in quanto il visitatore che vorrà lasciare di nuovo un commento, non sarà costretto a digitare nuovamente tutte le proprie informazioni. Per i commentatori sono impostati tre cookies:

comment_author
comment_author_email
comment_author_url

I cookies dei commentatori sono impostati per scadere un po’ prima di 1 anno dal momento della loro impostazione.
Il nostro sito utilizza anche Google Analytics:

Google Analytics utilizza principalmente cookie proprietari per generare i rapporti sulle interazioni dei visitatori con i siti web. Questi cookie vengono utilizzati per memorizzare informazioni che non consentono l’identificazione personale degli utenti. I browser non condividono i cookie proprietari tra vari domini.
Squad non utilizza:

la funzione Google Analytics per la pubblicità display, in cui viene utilizzato il cookie di terze parti DoubleClick per attivare funzioni come il remarketing per prodotti come AdWords sulla Rete Display di Google. Per ulteriori informazioni su questo cookie, consulta le domande frequenti sulla privacy nella pubblicità di Google.
Cookie che necessitano il vostro consenso secondo la direttiva “e-Privacy” (2002/58/CE).
Cookie tecnici e di profilazione (per maggiori informazioni consulta le domande frequenti del Garante della Privacy)